Guidare in sicurezza

Prove pratiche ma anche teoria nel corso per i neo-piloti che condurranno i mezzi durante le emergenze.

Il 26 gennaio e il 9 febbraio scorsi si è svolto al CUP di Marzaglia il Corso ‘pilota’ per Autisti di Protezione Civile, che ha impegnato - tra corsisti e docenti - 25 persone.

Il corso si è svolto in due giornate.

Durante la prima si sono svolte lezioni teoriche riguardanti i compiti operativi degli autisti, i comportamenti da rispettare, il rapporto con la squadra e con il caposquadra. Il Gruppo Sicurezza ha poi tenuto una lezione sulle responsabilità del guidatore, mentre il Gruppo Magazzino ha spiegato le peculiarità operative di ogni mezzo.

Durante la seconda, i corsisti si sono cimentati in varie simulazioni di carico/scarico con l’applicazione delle relative procedure di sicurezza e verifica, prove di parcheggio e di guida su strada.

Il “tour de force” è continuato trattando la parte sugli accorgimenti indispensabili da usare nella guida e dei metodi ottimali di conduzione dei mezzi pesanti.

Al rientro in sede, i partecipanti hanno anche “fatto i compiti” svolgendo un test di apprendimento, corretto nel pomeriggio, e sono poi stati impegnati con altre prove pratiche fino al momento finale del debriefing.

Alla fine del corso, i volontari partecipanti sono stati tutti promossi “piloti provetti”!

Gli insegnanti sono rimasti soddisfatti e assicurano che il corso verrà ripetuto in tempi ragionevolmente brevi.

Aspiranti piloti: preparatevi!

Contenuti collegati

Questo contenuto è stata visualizzata 342 volte