Da Modena a Bomporto. Trenta facili chilometri in compagnia.

Passeggiando in bicicletta

Con ogni tipo di due-ruote, un folto gruppo di volontari e di loro familiari hanno preso parte alla seconda edizione della “biciclettata”.

Anche quest’anno si è svolto quello che sta diventando “un classico svago” del nostro gruppo di protezione civile, la “biciclettata” che è giunta alla sua seconda edizione.

Visto il successo della prima edizione, svoltasi sulle sponde del fiume Secchia (zona Ponte Alto e Campogalliano), sulle casse d’espansione e per di più sotto la pioggia, si è deciso di ripetere l’esperienza ma, questa volta, il protagonista incontrastato è stato il canale Naviglio, nostro compagno di viaggio fino al comune di Bomporto: più di 30 km tra andata e ritorno.

Numerosi i partecipanti in quanto, a questa seconda edizione, hanno preso parte - oltre ai nostri volontari -anche famigliari ed amici che si sono cimentati senza paura nella pedalata di gruppo; magnifico pure il percorso che ha permesso a tutti partecipanti di stare a stretto contatto con la natura.

Numerose anche le forature, che non hanno di certo demoralizzato i partecipanti i quali hanno sempre prontamente riparato il guasto e si sono rimessi di nuovo in sella.

Impeccabile, per finire, il servizio ristoro allestito a Bomporto, che ha permesso a tutti di bere un po’ di the e di latte caldi accompagnati da squisite crostate di frutta preparate per l’occasione.

A questo punto, come nei più tradizionali appuntamenti, arrivederci nel 2014 con la terza edizione della biciclettata!

Questo contenuto è stata visualizzata 367 volte