Sinergie. Con lo JEC una collaborazione possibile.

“Dàt ‘na mòsa”

È lo slogan di Jonathan Ecocampus una palestra a cielo aperto nei pressi di Campogalliano.

Data: 26/11/2013

Autore: Marcello Bianchi 

In un sabato di fine agosto, i volontari di Moproc, si sono cimentati su ponti tibetani, arrampicate, labirinti, percorsi sospesi e chi più ne ha più ne metta, in uno spazio immerso nella natura.

Durante questa mattinata di puro divertimento, dove siamo sempre stati assistiti da un istruttore esperto, è nata l’idea di un gemellaggio tra il JEC e Moproc, un’amicizia che entrambi vorremmo rafforzare: da una parte i fondatori del Jonathan, (tra loro anche un volontario di P.C. del Gruppo di Campogalliano e nostra vecchia conoscenza) che, come esperti nel campo dell’alpinismo, speleologia, arrampicata sportiva, canyoning, mountain bike ecc, metterebbero a disposizione la loro competenza con stage di formazione outdoor e surviving utile ai fini delle attività di volontario; dall’altra noi che, in qualità di esperti logistici, potremmo mostrare loro come nasce dal nulla un’area di ammassamento e un campo di assistenza alla popolazione, come si argina un fontanazzo o si svuota dall’acqua un seminterrato.

Questo contenuto è stata visualizzata 335 volte