Incontri alla sede della Polizia Municipale.

Uniti e coordinati

Data: 13/07/2015

Autore: Elena Muzzioli 

È tornato l’inverno e, per prepararsi a gestire al meglio le “emergenze” di stagione, è stato organizzato un incontro tra Polizia Municipale e Volontari MoProC, durante il quale sono stati affrontati i temi fondamentali legati alla neve: come funziona il sistema di raccordo e collaborazione tra Vigili (presso cui viene allestito il COC) e volontari, quali sono le regole di comportamento sulle strade (cosa fare e cosa non fare), quali sono le procedure di comunicazioni radio con la sala operativa di via Galilei.

Il vicecomandante Andrea Piselli ha spiegato come lo scopo del piano neve sia quello di proteggere Modena, specie nei punti sensibili maggiormente trafficati (Vignolese, Modena Nord, tangenziale sud,…), soffermandosi su alcune attività molto importanti svolte dai volontari come l’assistenza agli automobilisti bloccati e l’assistenza ai senzatetto.

Ribadito che il supporto della Protezione Civile rimane indispensabile per la Polizia Municipale per la professionalità e l’insieme degli strumenti in dotazione al gruppo, sono state gettate le basi per un progetto più ampio, fatto di esercitazioni e addestramenti congiunti al fine di raggiungere la migliore sintonia possibile, ingrediente indispensabile per affrontare ogni emergenza.

Contenuti collegati

Questo contenuto è stata visualizzata 99 volte