Capodanno. Baci e abbracci in piazza.

Allegra mezzanotte

Data: 19/02/2014

Autore: Giorgio Berni 

Anche quest’anno, come ormai da tradizione, siamo stati impegnati nella kermesse di capodanno “Baci e abbracci a mezzanotte”.

Un momento di festa allietato da alcune band locali e dall’impareggiabile carica che Paolo Belli ha saputo trasmettere ad una gremitissima piazza Grande.

Come sempre ci siamo occupati di predisporre e gestire l’illuminazione di emergenza nella malaugurata, ma remota, ipotesi di un blackout generale e di mantenere il presidio della piazza, vista la grande affluenza di pubblico, in coordinamento con le forze dell’ordine e gli addetti all’assistenza sanitaria.

Tutto si è svolto nel migliore dei modi, tanta allegria, baci e abbracci a mezzanotte e forse qualche botto di troppo.

Non è mancato, come nella migliore tradizione, qualche cittadino che ha bevuto un bicchiere in più del solito, ma grazie all’intervento tempestivo di tutto il personale addetto al presidio della piazza, la cosa non ha comportato alcun disturbo per i tanti cittadini modenesi che hanno così potuto godere di qualche ora di puro divertimento.

Allo scoccare della mezzanotte tanti i segnali di riconoscenza e di ringraziamento nei confronti dei nostri volontari da parte dei presenti, segno che quanto facciamo per la città viene riconosciuto e apprezzato, questi grazie sono la miglior ricompensa per chi, come noi, dedica tempo e risorse a favore del prossimo.

Un grazie ai tanti volontari che si sono resi disponibili e un arrivederci alla prossima manifestazione.

Questo contenuto è stata visualizzata 733 volte