Emergenza fiumi

Intervento volontari MoProC, sotto coordinamento Consulta, per emergenza piena fiumi Secchia e Panaro.

Il Centro Operativo Unificato Provinciale di Marzaglia ha funzionato ininterrottamente dalle ore 6 di domenica 30 novembre fino alle ore 18 di mercoledì 3 dicembre garantendo il monitoraggio sia degli eventi meteo sia dell'evoluzione della piena. Tutti i Centri operativi comunali di protezione civile lungo i fiumi sono stati attivati; hanno collaborato tecnici della Protezione civile, Polizia municipale, tecnici della viabilità, gruppi comunali e associazioni di volontariato e Aipo, in particolare per il controllo degli argini e dei ponti.

La Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile ha garantito il coordinamento dei 321 volontari suddivisi in 72 squadre (alcune arrivate da Reggio Emilia, Parma e Piacenza) che hanno partecipato alle operazioni.

Per maggiori dettagli:

 

Contenuti collegati

Questo contenuto è stata visualizzata 1174 volte