Con "Asta la Bici" vendita pubblica al miglior offerente

Data: 17/04/2015
Fonte: Adnkronos
Tag: bicicletta cucina 

Domenica 19 aprile, dalle 10.30 alle 13, in piazza XX Settembre, asta di beneficenza di bici provenienti dall’Ufficio oggetti rinvenuti e rimesse a nuovo Bici vecchie, da signora e da uomo, fashion e da stazione, recuperate dall’Ufficio oggetti rinvenuti del Comune di Modena e rimesse a nuovo.

Saranno loro le protagoniste di “Asta la bici”, vendita pubblica al miglior offerente, che si svolgerà domenica 19 aprile, dalle 10.30 alle 13 in piazza XX Settembre, con l’obiettivo di promuovere la mobilità ciclabile, arginare il mercato nero, finanziare la creazione di una ciclofficina all’interno dell’orfanotrofio di Mostar.

I mezzi messi all’asta, circa una quarantina, dopo essere stati depositati per un anno e venti giorni all’Ufficio oggetti rinvenuti del Comune senza che nessuno li reclamasse, sono stati rimessi a nuovo dai volontari dell’associazione “Rimessa in movimento” e dalla cooperativa Aliante.

Banditori d’eccezione dell’asta saranno gli animatori del Comitatissimo della Balorda, la gara non competitiva all’insegna del carnevale ciclistico ed enogastronomico che ogni primavera raduna nella Bassa modenese appassionati da tutta la provincia.

La vendita terminerà con un rinfresco a cura della Protezione civile di Modena mentre Cicli center offrirà lucchetti e luci a tutti gli acquirenti delle biciclette.

Contenuti collegati

Questo contenuto è stata visualizzata 442 volte