Maltempo, attivo il monitoraggio sui fiumi

A seguito dell’allerta per pioggia per domenica 11 marzo, i tecnici del Comune di Modena hanno attivato il controllo, anche notturno, del corso di fiumi e canali

A seguito dell’allerta per maltempo diramato dall’Agenzia regionale di protezione civile per la giornata di domenica 11 marzo i tecnici del settore Ambiente del Comune di Modena hanno attivato il monitoraggio, anche notturno, dei corsi d’acqua del nodo idraulico di Modena, con particolare attenzione per i fiumi Secchia e Panaro e per i canali.

Le previsioni di Arpae indicano il rialzo delle temperature in montagna, con lo zero termico superiore a 2000 metri, ventilazione sostenuta e piogge intense, sempre in montagna, che determineranno nel corso della giornata un’accelerazione dei processi di fusione del manto nevoso al suolo.

Questo contenuto è stata visualizzata 131 volte