Al Coup Incontro coi “cugini”.

Tutor, tandem con Formigine

Una giornata per conoscersi, montar tende e altre prove dimostrative ma anche per scambiarsi idee e punti di vista.

Esperienza molto positiva quella che i nostri Tutor hanno fatto il 28 settembre scorso, presso il Coup di Marzaglia, con più di 25 volontari di Protezione Civile del Comune di Formigine, impegnandosi in vere prove pratiche (montaggio tende Ministeriali P88, rischio idraulico con tanto di sacchetti di sabbia, prova dimostrativa di coronelle e motopompe).

 Nel complesso si è trattato di una collaborazione importante sia per noi che per i volontari di Formigine: queste esperienze servono ad entrambe le associazioni per socializzare e imparare a conoscersi, ed è grazie a queste esperienze pratiche che si riesce a creare quel “sistema di protezione civile” che è la migliore risorsa durante l’emergenza vera.

 Tutto questo dimostra anche quanto sia importante la figura del “Tutor”, una realtà sempre più concreta che, con il tempo e un addestramento specifico, sta diventando un punto di riferimento anche per la Consulta Provinciale, visto che sono proprio i Tutor Moproc a formare i nuovi volontari di Protezione Civile.

Contenuti collegati

Questo contenuto è stata visualizzata 821 volte