Allerta meteo di 52 ore per vento, pioggia e neve

BOLOGNA (9 dic. 2008) - La Protezione civile dell'Emilia-Romagna ha attivato con un'allerta meteo lo stato di attenzione per 54 ore, dalle 19 di oggi all'una di venerdì, per vento, pioggia, neve e stato del mare.

Le precipitazioni diffuse saranno inizialmente nevose fino a bassa quota sul settore occidentale; la quota neve variera' la prossima notte tra i mille metri della Romagna, fino a scendere progressivamente a 200 metri sul Piacentino. Il limite delle nevicate sarà in rapido innalzamento domani mattina, e già nel pomeriggio nevicherà solo nella parte occidentale dell'Appennino, al di sopra dei 700-800 metri.
Le precipitazioni complessive saranno abbondanti e superiori ai valori di soglia sui bacini piacentini e parmensi, subito al di sotto sui bacini Secchia-Panaro (Modena) e Reno (Bologna). Venti forti dalla tarda mattinata di domani sul settore adriatico della regione.

Dopo una breve pausa giovedì mattina, i venti di scirocco si intensificheranno nuovamente sull'Adriatico fino a diventare di burrasca, con mare anche molto agitato; i venti favoriranno l'innalzamento medio del mare, con altezza delle onde di 4-6 metri. Stazionaria la tendenza nelle successive 48 ore.

Allegati

Questo contenuto è stata visualizzata 898 volte