Prodotti alimentari donati alla protezione Civile

I prodotti alimentari sequestrati domenica mattina dagli agenti della Polizia municipale a Modena in via 4 novembre a venditori abusivi sono stati devoluti in beneficenza alla Protezione Civile di Modena perché siano utilizzati nelle cucine allestite nei campi dei comuni modenesi dell'area nord colpita dagli eventi sismici dello scorso maggio. Dopo il sequestro, la notevole quantità di formaggio grana e salumi vari è stata ispezionata da tecnici del Servizio Veterinario della ASL di Modena. Dopo un'attenta analisi dei prodotti ed il controllo delle etichettature gli alimenti sono stati ritenuti idonei al consumo.

Domenica mattina, 5 agosto, nell'area di via Padre Candido/ via IV Novembre, abituale luogo di ritrovo di cittadini ucraini che spediscono pacchi nel loro paese utilizzando corrieri privati, agenti della Municipale modenese sono intervenuti, su segnalazione di alcuni cittadini, per bloccare una decina di venditori abusivi. Uno di questi, un rumeno 25enne pregiudicato per furto di formaggi, è stato fermato e denunciato per vendita di prodotti alimentari mentre altri venditori si sono dati alla fuga lasciando a terra borse contenti un notevole quantità di prodotti alimentari, quasi sicuramente di provenienza furtiva, che sono state recuperate dagli operatori.

Contenuti collegati

Questo contenuto è stata visualizzata 800 volte