Weekend di pioggia e temporali, allerta in Emilia-Romagna e Marche

Weekend di piogge intense e temporali in arrivo, e allerta della protezione civile sia dell'Emilia Romagna che delle Marche.

In Emilia Romagna, a partire da domattina alle 8 sono previste precipitazioni intense a partire dal crinale appenninico; domenica venti di scirocco sull'Adriatico confluiranno con venti costieri da Ovest, attivando temporali che si diffonderanno all'interno, in modo meno intenso, in particolare in pianura e prima collina. Previste piogge localmente anche abbondanti, superiori a 50 mm, in particolare a est. Mare molto mosso a largo. La Protezione civile dell'Emilia-Romagna mette quindi in guardia dalla possibile piena di fiumi e torrenti, con "innalzamenti veloci e improvvisi dei livelli idrometrici", e da "colate di fango" che possono interrompere le strade. Attenzione anche alle cadute di rami, alberi o della segnaletica, al rischio di danni ai tetti delle case e alle tensostrutture, al possibile allagamento in sottopassi e scantinati, al rischio black out.
Le zone interessate dall'allerta sono: vallata del Lamone-Savio; pianura di Forli-Ravenna; vallata del Reno; pianura di Bologna e Ferrara; bacini Secchia-Panaro; pianura di Modena-Reggio Emilia; bacini Trebbia-Taro; pianura di Parma-Piacenza.

Nelle Marche sono previste precipitazioni diffuse, in particolare nel centro-nord della regione, con possibili frane e smottamenti e una criticità idrico-geologica e idraulica moderata. Non sono escluse esondazioni localizzate, e Province e Comuni sono stati messi in preallerta.

Questo contenuto è stata visualizzata 658 volte