Protezione Civile: settimana con piogge e temporali

Data: 26/10/2008
Fonte: Ansa
ROMA (26 ott. 2008) - Dopo l'ondata di maltempo che ha colpito la Sardegna nei giorni scorsi, provocando danni ingenti e vittime, una nuova serie di perturbazioni si affacceranno sull'Italia a partire da domani e porteranno piogge e temporali su buona parte del paese almeno fino alla fine della settimana.

Gli esperti del Dipartimento della Protezione Civile sottolineano che a partire da domani sul Mediterraneo centro-occidentale si determinerà una situazione di "blocco", il che significa che la perturbazione rimarrà ferma e colpirà tutto il paese.

Nella giornata di lunedì piogge e temporali interesseranno prima le zone alpine e prealpine dell'Italia nord-occidentale, scendendo poi verso il centro del paese dove, nella giornata di martedì 28 ottobre, sono attese piogge diffuse e persistenti sulle regione settentrionali e centro tirreniche. Stessa situazione nelle giornate di mercoledì e giovedì.

Il maltempo sarà accompagnato da una progressiva diminuzione delle temperature, specie nelle regioni settentrionali, con possibili nevicate fino ai 1000 metri di quota. E temporali localmente anche molto intensi interesseranno buona parte dell'Italia per tutta la giornata di venerdì 31 ottobre.

Questo contenuto è stata visualizzata 818 volte